GIORNALE DI NIGUARDA - CA' GRANDA - BICOCCA - PRATOCENTENARO - ISOLA

Insediato il Municipio 9: parte il nuovo corso del decentramento

Insediato il Municipio 9: parte il nuovo corso del decentramento

Luca Perego eletto presidente del Consiglio Municipale, Deborah Giovanati, Andrea Pellegrini e Raffaele Todaro nominati assessori.

Lunedì 27 giugno è partita ufficialmente l’avventura del Municipio 9. Alle 20, tutti e 31 i consiglieri eletti hanno risposto all’appello della prima seduta. L’ordine del giorno prevedeva la convalida degli eletti e la surroga degli eventuali consiglieri dimissionari. E subito abbiamo assistito a un cambio: Simone Sollazzo si è dimesso, perché eletto a Palazzo Marino e il suo posto in via Guerzoni è stato preso da Santo Crea.
Si è poi proceduto all’elezione del Presidente del Consiglio di Municipio con votazione segreta, chiamata nominale, scheda cartacea e urna, una modalità del tutto simile all’elezione del Presidente della Repubblica.
I 31 consiglieri hanno così votato: Luca Perego (Lega Nord) 19; Claudio Sasso (Movimento 5 stelle) 1; Vanessa Senesi (Pd) 9: schede bianche 2. Viene pertanto eletto primo presidente del Consiglio di Municipio 9 Luca Perego che, durante il suo breve discorso di insediamento, comunica che il vice Presidente del Consiglio di Municipio 9 sarà Vincenzo Femminino (Fi).
La seduta si chiude con un breve discorso del Presidente di Municipio, Giuseppe Lardieri. Dalla prossima volta si inizierà a fare sul serio e noi saremo lì per raccontarvi tutte le decisioni che verranno prese in aula.
Ultim’ora dal Municipio 9: Il Presidente del Municipio 9 Giuseppe Lardieri ha nominato i 3 assessori municipali: sono Deborah Giovanati (Milano Popolare) per Educazione, Sociale, Salute e Casa; Andrea Pellegrini (Lega) a Sicurezza, Cura del territorio e Sport e il forzista Raffaele Todaro (Forza Italia) per Urbanistica, Lavori Pubblici, Mobilità, Cultura e Commercio.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter