Si conclude in bellezza il centenario della Passerini

Il 17 dicembre, dalle 9 alle 13, si svolgerà la festa di Natale presso la Scuola Passerini, che coinciderà anche con la conclusione dei festeggiamenti dedicati al Centenario. Abbiamo chiesto per l’occasione alla maestra Anna Leone, coordinatrice dei festeggiamenti, che cosa è previsto per concludere degnamente questo storico compleanno. “Grazie all’aiuto della nostra nuova preside, prof.ssa Alessandra Ortenzi, cui porgiamo un grande benvenuto, stiamo preparando una bellissima festa con tante sorprese e con l’affissione di una targa commemorativa per il Centenario. A questa cerimonia saranno presenti la d.ssa Beatrice Uguccioni, ex Presidente del Consiglio di Zona che ha concesso il patrocinio oneroso all’inizio di quest’anno e con cui è stato possibile sponsorizzare alcune iniziative per il Centenario, e il dr. Giuseppe Lardieri, attuale presidente del Municipio 9”. Sono queste le parole della maestra Leone, la quale comunica che alcune iniziative nate in questa occasione, continueranno ad essere riproposte periodicamente. La fantastica mostra storico-fotografica, allestita a giugno scorso grazie al lavoro di insegnanti, genitori e alunni ma anche ex alunni, ex insegnanti, ex presidi ed ex genitori, diventerà permanente! “Questa è una delle notizie più importanti”, sostiene la maestra. “È un vero e proprio archivio storico che incanta come un museo perché vi si possono ammirare documenti originali risalenti anche ai primi anni di vita dell’Istituto. Visitarla significa fare un bagno nella storia a cui è appartenuta, che è anche la nostra storia!” “Un’altra iniziativa importante”, continua, “è il Concorso Letterario (poesie e racconti brevi) e Fotografico, istituito per il Centenario e che rimarrà un appuntamento fisso per i prossimi anni. Sarà aperto alle Scuole e alla cittadinanza della Zona 9 e verrà bandito dal mese prossimo. Il tema è dedicato a Milano (“Milano, la mia città, la mia casa”) e sarà diviso in quattro sezioni: bambini frequentanti le Scuole Primarie; ragazzi frequentanti le Scuole Secondarie di I grado; ragazzi frequentanti le Scuole Secondarie di II grado e adulti. Tutte le informazioni verranno comunicate tempestivamente anche tramite la pagina Facebook Cento Anni Passerini. Durante la giornata del 17 dicembre verranno anche esposti i provini delle foto scattate durante la festa di giuno e ci sarà la possibilità di prenotare le copie”. La maestra non dimentica di ringraziare quanti hanno contribuito alla buona riuscita delle tante iniziative svoltesi durante l’anno. Sono stati tanti i partecipanti, a partire dagli alunni ed ex alunni, le famiglie, gli insegnanti e gli ex insegnanti, i commercianti generosi, il Teatro della Cooperativa, la Banda d’Affori, il giornale “Zona Nove” e l’ex CdZ 9 per il patrocinio oneroso di alcune iniziative.