Via Confalonieri: lite a bottigliate tra coinquiline ubriache

Il motivo non è stato appurato, fatto sta che due donne, coinquiline in un appartamento di via Confalonieri, si sono scatenate in una lite casalinga talmente violenta che, avvertita da una vicina di casa, è intervenuta la polizia. Gli agenti si sono trovati davanti le due donne, visibilmente ubriache, in preda all’ira. Si tratta di una cilena di 67 anni e di una romena di 36 anni. Durante il litigio si erano lanciate diversi oggetti, tanto che per tutta la casa ersno sparsi cocci rotti di bottiglia. Addirittura alcune suppellettili sono volate anche in strada, fuori dalla finestra. (10 gennaio)