AllegroModerato (www.orchestraallegromoderato.it), nata nel 2011, è una cooperativa sociale composta da oltre 90 allievi, 20 professori e 40 volontari, che attraverso l’educazione musicale, attiva e sviluppa energie e competenze cognitive e relazionali capaci di valorizzare la qualità della vita delle persone con fragilità psichiche, mentali e fisiche. L’associazione si occupa di disabilità psichica e fisica attraverso una metodologia del tutto particolare: la musicoterapia. L’obiettivo del progetto è che la conquista delle capacità comunicative e relazionali della persona con disabilità, raggiunte attraverso la musica, possano essere reinvestite in tutte le esperienze del reale e del quotidiano della vita. Da quasi due anni la cooperativa organizza un laboratorio di Musicoterapia all’interno dell’Ospedale Niguarda, nel reparto di pediatria. Il corso prevede la formazione di un’orchestra che suona strumenti classici come violino, violoncello, contrabbasso, marimba, glock, timpano, grancassa, arpa ecc. A insegnare a suonare gli strumenti ai bambini degenti, oltre agli operatori musicisti, ci saranno anche alcuni ragazzi della scuola della cooperativa. Il laboratorio è aperto a tutte le persone che stanno intorno ai bambini ricoverati (fratelli, genitori, zii, nonni), agli operatori sanitari e quelli non sanitari, e anche a persone esterne all’ospedale. Si svolge l’ultimo giovedì del mese, con scadenza mensile fino alle vacanze estive, dalle 15 alle 17, nel Blocco Nord, secondo piano, settore E e D. Ecco le date: 23 febbraio, 30 marzo, 27 aprile, 25 maggio e 29 giugno.