In Bicocca la Resistenza a fumetti

Dal 27 ottobre al 17 novembre, presso la libreria FrancoAngeli, in Bicocca, la Resistenza si racconta coi fumetti. Parlare della Resistenza utilizzando un codice espressivo caro ai giovani, questa era stata l’idea di Gianni Rodari e di Raul Verdini. Sulle pagine del settimanale per ragazzi “Il Pioniere”: con un linguaggio semplice e immagini efficaci, avevano spiegato ai loro piccoli lettori gli ultimi anni della guerra in Italia, la Resistenza, la Liberazione. Curata dall’Associazione culturale Stella Alpina in collaborazione con la Casa della Resistenza di Fondotoce e l’Istituto Pedagogico della Resistenza di Milano, la mostra che riproduce alcune delle puntate più belle di questa saga, sarà visibile in Bicocca, presso la Libreria Francoangeli Bookshop viale dell’Innovazione 11, nella piazzetta ribassata di fronte al Teatro degli Arcimboldi. La tappa milanese di questa mostra che ha già fatto un lungo tour per paesi e città, è dovuto alla collaborazione tra la libreria Francoangeli, che è solita offrire al quartiere opportunità culturali molto interessanti, e la sezione Anpi di Pratocentenaro, che nella zona si occupa, tra l’altro, di diffondere nelle scuole la cultura dell’antifascismo e dei valori della Costituzione.