GIORNALE DI NIGUARDA - CA' GRANDA - BICOCCA - PRATOCENTENARO - ISOLA

Maleducati si nasce o si diventa?

Maleducati si nasce o si diventa?

Personalmente ritengo che non si nasca maleducati ma lo si diventi specialmente per educazione familiare carente, dubbie amicizie giovanili e, da qualche anno, per la profonda ignoranza che circonda i cosiddetti contatti “social”. Sicuramente parecchi avranno a che ridire su una così drastica analisi ma il sottoscritto si scontra spessissimo con una maleducazione ormai imperante. Giro spesso nei quartieri della nostra Zona e non passa giorno che non debba spostarmi per i ciclisti che usano i marciapiedi come strade (foto 1), aggirare la spazzatura abbandonata sui marciapiedi (foto 2), vedere le targhe delle vie imbrattate (foto 3), evitare macchine posteggiate sui marciapiedi (foto 4), e/o sui passaggi pedonali (foto 5), trovarmi di fronte a dei cestini stradali usati come discariche (foto 6). Ma che è successo?

 

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn