GIORNALE DI NIGUARDA - CA' GRANDA - BICOCCA - PRATOCENTENARO - ISOLA

Fumetto negli occhi

Fumetto negli occhi

Fumetti senza arrosto (Zorro Nove)
• Cartello sull’autostrada: “Quando guidi guida soltanto”.
Io aggiungerei “E non leggere questo cartello”.
• Scuola primaria di primo grado? “Elementare, Watson!”
• Salvini: “È finita la pacchia!” Pensava forse agli italiani che dovranno pagare una stangata di 177 euro in più per la luce e il gas?
• “Ci sono le pensioni d’oro e gli alberghi a 5 Stelle…”
• “Ho deciso, vista la nuova tecnologia, non mi faccio più chiamare Gigi ma Giga!”
• Dov’è finito Renzi? È forse andato a comprare il popcorn?
• “La Libia li mette in campo di concentramento, l’Austria e la Francia li arrestano al confine. Non vale, questa è concorrenza sleale!”
• Questione di maiuscole: Muti alla Scala, Roberto Bolle
• Il Ministro dell’Inferno: “Brave le negre che vincono le corse… gli altri non sono neanche capaci di nuotare!”
• Conte, conta o non conta? È con te o con me? Questo è il problema!
• “Prima gli italiani!”, proclama Lui. E per comprare un canotto occorrerà presentare la carta d’identità
• Trumpolo, mai stato un genio neanche in geografia: “Anche io ho chiuso i porti! Ma quelli, furbi, arrivano via terra…”
• Lega e 5 Stelle: “Siamo d’accordo sul non essere d’accordo sul fatto che non siamo d’accordo: D’accordo o no?!”
• Speranza: “Ormai l’unica è cambiare nome…”

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn