Omero: didattica integrata sull’inquinamento ambientale

La classe quarta A del Liceo Classico Omero – Istituto B. Russell – ha curato un progetto di didattica integrata sull’inquinamento ambientale, realizzando una rivista dal titolo “Madre Terra”. La didattica integrata è un metodo di lavoro in cui le differenti discipline rappresentano la base comune per affrontare un percorso “complesso” e di integrazione dei saperi, indirizzato ad acquisire competenze trasversali di cittadinanza. Il progetto educativo messo in atto dal Consiglio di Classe della quarta A è stato un percorso condiviso e costruttivo. Le discipline coinvolte sono state Fisica, Lingua Inglese, Scienze Naturali e Storia-Filosofia che, attraverso una didattica interdisciplinare, hanno avuto l’obiettivo di arrivare a conoscenze e competenze condivise. Il prodotto del lavoro svolto è una rivista pensata per proporre contenuti storici, scientifici, anche in lingua inglese, e suggerimenti di buone pratiche per l’ecosostenibilità. I temi trattati sono diversi. Si parla di disastri ambientali nella storia dal Seveso a Chernobyl; di energie rinnovabili (la Terra ci fornisce tutto ciò di cui abbiamo bisogno); di inquinamento idrico; di piogge acide; di inquinamento acustico e dell’uso degli auricolari. I docenti responsabili e curatori del progetto sono le prof.sse Eleonora Bajetta, Elsa Colzani, Daniela Nava, Katia Santisi e Valeria Taino.