GIORNALE DI NIGUARDA - CA' GRANDA - BICOCCA - PRATOCENTENARO - ISOLA

Fumetto negli occhi

Fumetto negli occhi

Fumetto senza arrosto (Zorro Nove)

Scusate se le battute sono spesso dedicate al Ministro delle Interiora. Non è colpa nostra se il ragazzo ci martella i Cafazzi da tutti i tg a tutte le ore di ogni giorno.

• Scienza (che va sempre bene): non tutti i mondi riescono col buco (nero).

• Sicurezza: se Salvini vede se stesso nello specchio deve sparare o no?

• Tria: “Invece della tassa piatta alla mia età va meglio la pancia piatta”.

• Salvini: “Se volete criticarmi fatevi eleggere. Intanto io riduco il numero dei parlamentari”.

• Il bancarottiere Siri va spostato alle Finanze: lì è davvero competente.

• A Matteo Mitraglia, oltre alla licenza di far paura, manca solo la felpa da impunito.

• Salvini sostiene che lui è l’unico a lavorare. Ma, dice qualcuno, quando ha cominciato? Altri dicono che ha ragione: gli italiani il lavoro lo cercano ma non lo trovano.

• Il Duce delle ruspe protegge Casapound non solo perché è fascista e occupa case abusivamente, ma perché con loro deve pubblicare un suo libro: il “Mein Kampf”?

• Autonominatosi Ministro della Distruzione, il dottor Salvini propone per gli scolari un’uniforme, non il solito grembiule nero, ma una felpa con la scritta “Balilla”.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn