CORONAVIRUS/AGGIORNAMENTO 30 marzo – Il servizio di volontariato fornito da “Niguarda Rinasce”

“Questo è certamente un momento difficile, stiamo tutti cercando di affrontarlo nel modo migliore, ma ci rendiamo conto che la vita di tanti cittadini è cambiata, che le abitudini, anche le più normali sono finite e non sappiamo per quanto ancora”. È così che inizia il primo post sul sito di Niguarda Rinasce un’altra realtà attivata nei giorni dell’emergenza per fare fronte, nel quartiere di Niguarda, al disagio causato dal Covid-19. “Questo portale – proseguono sul sito – nasce con uno scopo molto ambizioso ma al tempo stesso doveroso: essere uno strumento per la rinascita sociale del nostro quartiere! Lanciamo un appello a tutti coloro che vorranno far parte di questo gruppo, contattateci, entrate in rete, in modo da poter essere d’aiuto alle persone, specialmente agli anziani che stanno vivendo da reclusi nelle proprie abitazioni”. I servizi attivati sono infatti quelli di:
• Spesa a domicilio
• Ricette e farmaci
• Piccole commissioni
• Accompagnamento e trasporto
• Assistenza domiciliare (verranno segnalati a personale autorizzato)
• Ascolto e monitoraggio telefonico
• Pet sitter
• Disbrigo pratiche
• Manutenzioni (solo gravi e improcrastinabili).
“Oltre all’elenco che abbiamo elaborato – chiosano – ci saranno ulteriori ambiti di intervento, in particolare sulla scuola e per la famiglie in difficoltà; per questo stiamo predisponendo dei fondi ad hoc e vi terremo aggiornati. Per gli interventi segnalati e per candidarsi come volontari, segnaliamo ancora il numero telefonico 02.8089.8645”.