GIORNALE DI NIGUARDA - CA' GRANDA - BICOCCA - PRATOCENTENARO - ISOLA

Il Cinema che verrà: data di riapertura 15 giugno. Buona visione!

Nel frattempo molte sale cinematografiche si sono attrezzate per la visione dei film in streaming, tramite l’acquisto dei biglietti on line.

• MEMORIE DI UN ASSASSINO – MEMORIES OF MURDER Regia: Bong Joon-ho. Paese di produzione: Corea del sud. Anno: 2003. Durata: 129 min. Genere: Poliziesco. In un piccolo villaggio, nel 1986, viene trovata una giovane donna brutalmente assassinata. Lo spettro di un killer seriale fa sprofondare l’intera regione nel terrore.

• FAVOLACCE Regia: Fabio D’Innocenzo, Damiano D’Innocenzo Paese di produzione: Italia. Anno: 2020. Durata: 98 min. Genere: Drammatico. Una favola nera che racconta senza filtri le dinamiche che legano i rapporti umani all’interno di una comunità di famiglie, in un mondo apparentemente normale dove la rabbia e la disperazione sono pronte ad esplodere.

• L’HOTEL DEGLI AMORI SMARRITI Regia: Christophe Honoré. Paese di produzione: Francia. Anno: 2019. Durata: 86 min. Genere: Commedia. Dopo 20 anni di matrimonio, Maria decide di lasciare la casa coniugale. Una notte, si trasferisce nella stanza 212 dell’hotel di fronte. Da li ha una vista a volo d’uccello sul suo appartamento, su suo marito, sul suo matrimonio e si chiede se abbia preso la decisione giusta…

• TORNARE Regia: Cristina Comencini. Paese di produzione: Italia. Anno: 2019. Durata: 107 min. Genere: Thriller. Dopo una lunghissima assenza, Alice, diventata una giornalista affermata, torna dagli Stati Uniti alla casa sul mare dove ha trascorso l’infanzia e l’adolescenza, per assistere al funerale del padre, un ufficiale americano in forza alla base Nato di Napoli. A poco a poco i ricordi di Alice riaffiorano… sarà l’inizio di un percorso a ritroso che la porterà a fare scoperte sconvolgenti su chi è stata e perché ha finito per andare a vivere tanto lontano.

• GEORGETOWN Regia: Christoph Waltz. Paese di produzione: USA. Anno: 2019. Durata: 99 min. Genere: Drammatico. Ulrich Mott è un tedesco che ha fatto fortuna negli Stati Uniti, prima sposando Elsa Brecht, celebre giornalista sua connazionale, che ha l’età per essere sua madre, poi facendosi un nome all’interno della comunità diplomatica di Washington. Ulrich e Elsa abitano in una bella casa nel cuore del quartiere chic di Georgetown. Al ritorno da una passeggiata notturna, dopo una delle consuete cene che hanno fatto di Ulrich il re dei salotti, Elsa viene trovata morta nella villetta coniugale. Ulrich è il primo sospettato di omicidio. La vicenda del vero Ulrich Mott è stata raccontata in un articolo del “New York Times” dal titolo ‘Il peggior matrimonio di Georgetown’.

• IN VIAGGIO VERSO UN SOGNO – THE PEANUT BUTTER FALCON, Regia: Tyler Nilson, Michael Schwartz. Paese di produzione: USA. Anno: Film 2019. Durata: 97 min. Genere: Avventura. Zak ha solo 22 anni, ma vive in una casa di cura per anziani in North Carolina, perché senza famiglia e affetto dalla sindrome di Down. Un giorno scappa. Il destino lo mette sul cammino di Tyler, un piccolo criminale inseguito da un uomo a cui deve dei soldi. Brusco e tormentato, Tyler si prende cura del ragazzo e decide di portarlo con sé in Florida, facendo tappa alla scuola di wrestling dove Zak spera di incontrare il suo idolo Salt Water Redneck…

• PJ HARVEY – A DOG CALLED MONEY Regia: Seamus Murphy. Paese di produzione: Irlanda, Gran Bretagna. Anno: 2019. Durata: 94 min. Genere: Documentario. Un viaggio attraverso l’intimità, le emozioni e le culture della musica di PJ Harvey. La musicista britannica PJ Harvey ha accompagnato più volte il fotografo irlandese Seamus Murphy nei suoi viaggi, in Afghanistan, Kosovo e a Washington DC. Dai suoi appunti ha tratto spunti per il disco ‘The Hope Six Demolition Project”, contenente 11 tracce, registrato in uno studio costruito appositamente a Londra e pubblicato nel 2016. Il film è l’unione delle parole e le note della Harvey e delle immagini di Murphy.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn