GIORNALE DI NIGUARDA - CA' GRANDA - BICOCCA - PRATOCENTENARO - ISOLA

Biancoshock e il frigo Smog

Biancoshock e il frigo Smog

L’artista milanese 38enne Biancoshock da anni lavora in 27 paesi su performance e installazioni legate all’attualità e, in città, ha trasformato tre cabinotti elettrici in altrettanti frigoriferi con cartoline della città inquinata. Lui dice che: “L’opera pubblica deve stupire”.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn