GIORNALE DI NIGUARDA - CA' GRANDA - BICOCCA - PRATOCENTENARO - ISOLA

“Poesiàmoci in Zona Nove:” a quando le premiazioni?

“Poesiàmoci in Zona Nove:” a quando le premiazioni?

Il Concorso di Poesie dedicato alle scuole primarie (Sez. A) e secondarie di I grado (Sez. B) del Municipio 9, quest’anno è alla decima edizione e nonostante pandemia e didattica a distanza, le poesie partecipanti sono tantissime, esattamente 402! Purtroppo, quest’anno non ha partecipato il reparto di pediatria dell’Ospedale di Niguarda (Sez. C) poiché per i problemi di pandemia i ragazzi non hanno fatto scuola di scrittura creativa in presenza. Le scuole primarie che hanno aderito all’iniziativa sono la “Pirelli” e la “Locchi” e le secondarie di I grado sono la “Falcone e Borsellino”, la “Gandhi”, la “Maffucci”, la “Rodari” e la “Verga”. Ricordiamo che il concorso è presentato dal Centro Culturale della Cooperativa in collaborazione con l’Associazione Amici di “Zona Nove”. Lo scorso anno non è stato possibile svolgere la cerimonia di premiazione per la nona edizione nella data prevista a maggio 2020 e, nonostante avessimo rimandato attendendo fiduciosi che prima o poi si sarebbe potuta svolgere, siamo giunti poi alla presentazione della decima edizione di quest’anno, senza cerimonia, per ovvi motivi. Abbiamo poi deciso quindi di consegnare ad ogni scuola, le pergamene e le medaglie per i vincitori della scorsa edizione. A tal proposito, molte sono state già consegnate durante le scorse settimane e entro questo mese verrà fatto nelle scuole restanti. Per questa edizione in corso, la cerimonia di premiazione era stata fissata per il 22 maggio, ma purtroppo dobbiamo comunicare a malincuore che neanche questa volta potremo svolgerla e per evitare di dover rimandare ancora senza una data certa, entro la fine di questo anno scolastico daremo comunicazione dei risultati e distribuiremo pergamene e medaglie direttamente a scuola. Invieremo comunicazione agli insegnanti e prenderemo accordi per effettuare un collegamento a distanza con le classi, per poter proclamare in viva voce i vincitori, i partecipanti con merito e le menzioni speciali della giuria, di questa decima edizione. Ringraziamo ancora una volta gli insegnanti che hanno partecipato al concorso, nonostante le difficoltà affrontate per la didattica a distanza e tutti i bambini e i ragazzi che hanno composto le bellissime poesie, risultato dei loro pensieri intensi e riflessivi.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn