Anche il Sole 24 Ore alla Bicocca

La lista delle aziende di rilevo che hanno scelto di spostare le loro sedi alla Bicocca si allunga. Alla storica Pirelli e alle recenti Agos, Ing, Engie Italia, Philips, Deutsche Bank, Prelios, Prysmian, Panasonic, si è aggiunta Il Sole 24 Ore. Da qualche giorno Il quotidiano di proprietà della Confindustria e diretto da Fabio Tamburini, nato nel 1965 dalla fusione tra Il Sole e il 24 Ore, si è trasferito dalla vecchia sede di Via Monte Rosa 91 (immobile datato anni 50 e ristrutturato alla fine degli anni novanta da Renzo Piano) in Viale Sarca 223. La nuova sede (vedi foto) è ubicata in un palazzo (noto come Urban Cube) di 15.500 mq, con 12 piani (di cui 2 interrati con 110 posti auto) e un impianto fotovoltaico sulla copertura ed è stata preferita in quanto differisce dal precedente per la sua struttura tecnologicamente avanzata nonché per i minori costi di gestione. Contemporaneamente al trasferimento, Il Sole 24 Ore ha siglato, con il TAM Teatro degli Arcimboldi Milano una partnership per l’ utilizzo degli spazi del Teatro come location principale degli eventi del gruppo e per lo sviluppo di progetti culturali in collaborazione con 24 Ore Cultura, società del gruppo che si occupa della produzione di mostre ed editoria culturale e che, tra le altre cose, gestisce il Mudec (Museo delle Culture).