GIORNALE DI NIGUARDA - CA' GRANDA - BICOCCA - PRATOCENTENARO - ISOLA

Dove andiamo al cinema stasera?

Dove andiamo al cinema stasera?

Alla Cineteca Mic la possibilità di trascorrere ore piacevoli grazie due interessanti rassegne. La prima, dall’1 giugno all’11 luglio, è un omaggio in occasione dei 100 anni dalla nascita a Nino Manfredi, il grande interprete della commedia all’italiana che ha lavorato con grandi registi come Comencini, Pietrangeli, Loy, Scola, Risi. Potremo rivedere ben 21 titoli tra i 117 girati dall’attore, dal film d’esordio “Torna a Napoli – simm’e Napule paisà” del 1949 ai più recenti “Questa volta parliamo di uomini” del 1965 con Lina Wert Muller che gli valse il Nastro d’Argento come miglior attore protagonista, o “Cafè Express” di Nanni Loy con cui nel 1980 ottenne un altro Nastro d’Argento. Manfredi si è cimentato anche nella regia affrontando temi importanti come l’emigrazione italiana, la memoria, il boom economico. Infine nel 1970 il premio al Festival di Cannes e altri due Nastri d’Argento per lo splendido “Per Grazia Ricevuta”. Dal 4 giugno all’11 luglio il Mic propone un’altra rassegna dedicata all’Espressionismo Tedesco, 18 film per conoscere o riscoprire un periodo di grande fermento culturale in Germania, che va dal 1918 al 1933 e che produsse film di notevole interesse. Tra i registi Robert Wiene, Leo Lasko, Paul Wegener e Fritz Lang del quale potremo rivedere “I Nibelunghi”, “Un donna nella luna”, “M,il mostro di Dusseldolf”, “Il dottor Mabuse” e il suo capolavoro “Metropolis”. La maggior parte dei titoli in programmazione sono in edizioni restaurate, muti con didascalie in italiano e ogni domenica alle ore 18 con accompagnamento musicale dal vivo. Info: www.cinetecamilano.it.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn