GIORNALE DI NIGUARDA - CA' GRANDA - BICOCCA - PRATOCENTENARO - ISOLA

La III B della Cesari premiata per “Siamonatipercamminare”

La III B della Cesari premiata per “Siamonatipercamminare”

Le scuole Passerini e Cesari hanno partecipato a “Siamonatipercamminare” nell’ambito delle attività volte a formare cittadini sensibili alle problematiche ambientali. All’iniziativa, arrivata alla nona edizione, hanno partecipato 13.000 bambini di 45 scuole primarie. Nella settimana dal 12 al 16 aprile è stato promosso l’uso dei mezzi alternativi all’auto sul percorso da casa a scuola per migliorare il rapporto tra bambini e quartiere. Infatti, muoversi a piedi, in bici o con i mezzi pubblici non è solo ecologico ma dà la possibilità di incontrarsi, conoscersi e sentirsi parte del quartiere. Agli alunni è stato chiesto di pensare alle persone che incontrano durante il percorso da casa a scuola, realizzare due cards con i loro ritratti per poter giocare a un “memory” dei personaggi e decorare anche la plancia del gioco. Il 21 maggio sono state premiate le cinque classi vincitrici del concorso creativo, una tra queste è la III B della Cesari. Alla premiazione erano presenti il sindaco Beppe Sala, gli assessori Laura Galimberti, Filippo Del Corno e Marco Granelli, il direttore di Fondazione Comunità Milano e Umberto Ambrosoli per Banco BPM. L’evento è stato organizzato on line, ma i bambini hanno comunque partecipato con entusiasmo e si sono sentiti molto coinvolti durante le interviste alle personalità presenti, le quali hanno ricordato episodi della loro infanzia di quando al mattino si recavano a scuola. Il tema era centrato sull’importanza delle relazioni di quartiere, che le classi hanno sviluppato con creatività usando varie tecniche. In particolare, la classe III B ha usato la tecnica del collage: ogni bambino, da solo o in piccoli gruppi, ha disegnato, colorato e ritagliato foto che rappresentano elementi del nostro quartiere che sono stati sistemati e incollati sulla plancia del gioco precedentemente decorata con disegni di strade, cartelli stradali, lampioni… La giuria ha apprezzato molto il lavoro dei ragazzi, che sono stati premiati con un’attività di esplorazione del Parco Sempione che si svolgerà all’inizio del prossimo anno scolastico.

(Cinzia Barazzetti maestra III B)

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn