GIORNALE DI NIGUARDA - CA' GRANDA - BICOCCA - PRATOCENTENARO - ISOLA

Addio all’attore Piero Lenardon: Il ricordo di Marta Marangoni

Addio all’attore Piero Lenardon: Il ricordo di Marta Marangoni

Lo scorso 27 luglio è scomparso l’attore Piero Lenardon, un pezzo di storia del teatro milanese e non solo. Ecco il ricordo di Marta Marangoni dei Duperdu che con Lenardon hanno collaborato a diverse esperienze teatrali.

Oh Pierone! Una dipartita così non ce l’aspettavamo proprio, siamo scioccati e tanto addolorati perché ci è venuto a mancare il maestro di poesia e comicità che ha guidato le nostre avventure teatrali tra scorribande, sperimentazioni e soprattutto risate, tante risate!!! Con noi storico fondatore di Minima Theatralia, ha saputo entusiasmare tutte e tutti i nostri cittadini-attori con il suo talento comico e i nostri spettacoli in scena al Teatro della Cooperativa, ATIR Teatro Ringhiera, Teatro EDI Barrio’s, La Scighera… Con Valerio Bongiorno e Carlo Maria Rossi, pilastro del trio La Filarmonica Clown, spettacoli come “Don Chisciotte”, “Chicago Boys” con Bano Ferrari, “Amleto avvisato mezzo salvato” diretto da Renato Sarti (che non finirò mai di ringraziare per averci fatti incontrare), sono stati per me scuola di teatro e di vita raggiungendo l’apice di quell’arte totale che ti fa scompisciar dal ridere e al contempo tocca le corde più profonde e malinconiche del tuo essere. Ho avuto l’onore di dirigerti per il teatro degli incamminati insieme al grandissimo Marino Zerbin, sempre tra sorrisi e lacrime. Con te se n’è andato un pezzo della mia storia, ma nulla di ciò che hai seminato andrà perso, Piero.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn