ForestaMi: 300.000 alberi piantati a Milano e altri 300 mila finanziati

Città Metropolitana di Milano si è aggiudicata oltre 2,3 milion di euro per i 5 progetti presentati nell’ambito del “Bando Costa” finalizzato ai seguenti obiettivi: tutelare la biodiversità per garantire la piena funzionalità degli ecosistemi; aumentare la superficie e migliorare la funzionalità ecosistemica delle infrastrutture verdi a scala territoriale e del verde costruito; migliorare la salute e il benessere dei cittadini; contribuire a migliorare la qualità dell’aria. L’importo complessivo finanziato per tutti e cinque i progetti è di 2.289.669,13 euro, la superficie complessiva interessata dagli interventi è di 22,48 ettari per un totale di 32.574 piante che entreranno a far parte del progetto ForestaMi. Entro il 2021 Forestami raggiungerà e supererà il traguardo dei 300.000 alberi messi a dimora e si punta progressivamente ad incrementare il numero di alberi piantati ogni anno fino a raggiungere l’obiettivo dei 3 milioni di alberi entro il 2030. Per quanto riguarda la stagione agronomica 2020-2021(novembre 2020-marzo 2021) questi sono i risultati raggiunti: sono stati piantati 120.053 tra alberi e arbusti, di cui 28.063 piante nella sola città di Mi-lano. Quasi 1.000 gli alberi arrivati al quartiere Adriano, dove sta per aprire il secondo lotto del parco pubblico, circa 2.000 quelli arrivati nell’ambito di piani urbanistici in corso di realizzazione, come al parco di City Life, nella nuova area verde lungo la passerella Paster-nak in viale Crispi, in piazza Sraffa vicino al Campus Bocconi. Numerosi anche gli interventi realizzati attraverso collaborazioni tra pubblico-privato, come in Piazza Piola, viale Jenner, Corso Como, così come quelli piantumati nei grandi parchi di cintura della città, da Parco Nord a Bosco in Città.