GIORNALE DI NIGUARDA - CA' GRANDA - BICOCCA - PRATOCENTENARO - ISOLA

“Basta Morti! Rispetta il limite dei 50!” A volte sul viale Fulvio Testi s’impara qualcosa

“Basta Morti! Rispetta il limite dei 50!” A volte sul viale Fulvio Testi s’impara qualcosa

Proseguono i Flash Mob del Comitato Bicocca per sensibilizzare i cittadini sul problema dell’alto numero di incidenti sul viale Fulvio Testi, dovuti anche al mancato rispetto del limite di velocità, che è di 50 km/h. Il Flash Mob è un assembramento improvviso di persone in modo da compiere un’azione collettiva inaspettata di protesta o di informazione. Lo scorso 21 settembre gli organizzatori del Flash Mob hanno così effettuato 3 giri di viale Fulvio Testi da Bignami ad Istria, rispettando il codice della strada, con cartelli esposti sul retro delle macchine recanti le scritte: “Basta Morti sul Fulvio Testi” – Rispetta il limite dei 50!” “Vogliamo segnalare l’importanza che ci sia una mobilitazione dei cittadini, in quanto il tema della sicurezza stradale deve partire da noi, dalle nostre scelte e da come le attuiamo – afferma Marco Busseni, presidente del Comitato Bicocca. – Durante il Flash Mob c’è stato chi cercava di tamponarci, superarci e/o esprimere colorito dissenso, ma per fortuna c’era anche chi ci supportava ed incoraggiava.” Il comitato chiede che venga ripensata la viabilità. “Chiediamo a chi di competenza – continua Busseni – di valutare la creazione di maggior segnaletica nei punti di pericolo (come gli attraversamenti in prossimità delle scuole) e inserimento di cartelli che ricordino il limite di 50 km/h; rendere più sicuri gli attraversamenti pedonali, ad esempio rivedendo le tempistiche semaforiche e/o creando delle aree protette nell’attraversamento; l’installazione di un autovelox nei pressi della M5 Bicocca; il restringimento del viale da 3 a 2 corsie su tutta la tratta milanese.” A questo proposito l’assessore alla mobilità Granelli ha fatto sapere che nelle prossime settimane verranno inseriti, all’altezza di via Asturie, sia dalla parte di viale Fulvio Testi che di viale Suzzani dei rallentatori ottici per indurre gli automobilisti a rallentare. È inoltre allo studio con il prefetto la possibile installazione di un nuovo autovelox. Chi volesse partecipare ai Flash Mob, che si svolgono ogni terzo martedì del mese, può contattare il Comitato Bicocca attraverso la pagina Facebook.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn