GIORNALE DI NIGUARDA - CA' GRANDA - BICOCCA - PRATOCENTENARO - ISOLA

Le nuove frontiere dell’alimentazione: nutrizione metabolomica

Le nuove frontiere dell’alimentazione: nutrizione metabolomica

Finalmente il mondo accademico della nutrizione ha messo a punto una scienza che studia il metabolismo e che misura i prodotti delle reazioni bio-chimiche dell’organismo per sapere come funziona il corpo. Ciascun individuo ha un proprio profilo metabolico che si può inquadrare in maniera più generale in 3 bio-tipi: individui PROTEICI (metabolismo veloce), CARBOIDRICI (metabolismo lento), o MISTI (metabolismo intermedio). È quindi importante individuare il “tipo alimentare” al quale apparteniamo per far sì che il nostro organismo si nutra nel modo più corretto possibile. Ciò significa che non a tutte le persone fanno bene gli stessi alimenti, per esempio un “individuo proteico” che diventa vegetariano può essere convinto di mangiare in modo sano, mentre per il suo metabolismo non è vantaggioso; oppure un carboidrico che si nutre solo di proteine potrebbe non avere tutti i benefici attesi dalla dieta attuata. La metabolomica inoltre (dopo il test di valutazione) può individuare le carenze nutrizionali e gli squilibri funzionali in modo da correggere il sistema e riequilibrare l’alterazione bio-chimica del corpo. La metabolomica risulta quindi utile sia nei casi di sovrappeso che nelle malattie croniche, come coadiuvante e sostegno delle terapie, in modo da ottimizzare i risultati. È un valido metodo di prevenzione primaria. Ognuno di noi ha la sua particolare storia personale, la sua sfera emozionale, l’ambiente circostante in cui vive e la filogenetica familiare, tutto questo serve a creare il tipo metabolomico a cui apparteniamo. E tu… che tipo metabolico sei?

PAOLA CHILÒ Naturopata Esperta in riequilibrio alimentare/intolleranze/nutrizione metabolomica con orientamento psicosomatico

Per informazioni o appuntamenti 3396055882 Studio Naturopatia in Via Terruggia 1, 20162 Milano e-mail: naturopaki@gmail.com

SITO: www.paolachilonaturopata.it

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn