Noi dell’oratorio quest’estate abbiamo gridato: Hurrà!

Don Andrea Damiani (Vicario Parrocchiale di S. Martino in Niguarda e Incaricato della Pastorale)

Carissimi lettori e lettrici, dopo un anno di attesa, incertezza, ma insieme anche di speranza, quest’estate siamo riusciti, con l’aiuto degli animatori e di tanti adulti, ad organizzare l’Oratorio Estivo. Sicuramente non è stato semplice applicare le varie norme legate a questo periodo di pandemia e immaginare una proposta accattivante, ma con l’impegno e la dedizione di tutti, pian piano l’abbiamo vista prender forma! Divisi per età e accompagnati dalla squadra di animatori – fondamentale per l’organizzazione e la gestione dei giochi e della attività e senza la quale la strada sarebbe stata più tortuosa – i bambini e i ragazzi, hanno potuto trascorrere quattro settimane di gioco, attività, amicizia e di fede. Per spezzare la routine delle giornate in Oratorio abbiamo proposto anche delle uscite al Parco Nord, dove poter giocare e stare insieme. Se il caldo sole e la poca ombra hanno stancato anche i più coraggiosi, fortunatamente grazie all’aiuto dei tanti volontari adulti, della cucina e del bar, è stato possibile rifocillarci e avere le energie necessarie per ripartire! A coronare questa esperienza è stata la festa conclusiva alla quale sono convenute, numerose, le famiglie dei nostri cari ragazzi anche per premiare la meritata vittoria della squadra dei rossi! L’aria di entusiasmo, freschezza e gratitudine che le famiglie hanno respirato è stata “benzina” per le esperienze estive vissute e il “pieno” di sogni e desideri per l’avvenire. Questo “pieno” ci ha portato a settembre pronti… partenza, via!… per ripartire e continuare con !nuove iniziative e attività di gioco, amicizia e fede per crescere insieme. Ma come? Attraverso il catechismo, i gruppi, il teatro, il coretto, l’A.S.D. San Martino e il semplice stare insieme in amicizia e allegria durante i pomeriggi; queste sono le tante e ricche proposte del nostro Oratorio. Non ci resta che dirvi, come fu per i primi discepoli di Gesù: “Venite e vedete”! Il nuovo anno è iniziato con la Festa della Parrocchia e dell’Oratorio. Venerdì 1° ottobre sera con una Fiaccolata dalla chiesa dei Comboniani alcuni rappresentanti dei vari gruppi dell’Oratorio hanno corso per il quartiere portando in Oratorio la fiamma! Sabato pomeriggio di giochi e divertimento con la possibilità della cena e la visione, la sera, dello spettacolo “lui vive in te” (sul Re Leone) realizzato dalla Compagnia Teatrale dell’Oratorio “A’bbraccio New Generation”. Domenica la messa in Oratorio seguita dal pranzo, una grande caccia al tesoro per il quartiere e la conclusione della festa. Giorni ricchi, belli, partecipati, che ci hanno dato la carica e l’entusiasmo per ripartire! Ora si ricomincia: il catechismo, il teatro, lo sport, il semplice stare insieme al pomeriggio! Prossimo appuntamento? La festa di san Martino, domenica 7 novembre! Vi salutiamo come cantavamo con i ragazzi per le vie del nostro quartiere durante le gite estive al Parco Niord: “Ovunque noi andiamo la gente vuol sapere, chi noi siamo! E noi glielo diciamo, chi noi siamo! Noi siamo l’Oratorio san Martino e mai nessun ci fermerà, noi saremo sempre qua, se la gita ci sarà perché noi siam dei bravi oratoriani”!

Davide, Samuele, don Andrea