GIORNALE DI NIGUARDA - CA' GRANDA - BICOCCA - PRATOCENTENARO - ISOLA

Furto di 18 computer alla scuola Cassinis – Al via la solidarietà dei cittadini

Idocenti, gli alunni e il personale Ata della Cassinis, entrando a scuola la mattina del 18 novembre, hanno trovato una porta forzata. Nella notte sono stati scassinati i distributori del caffè e delle bevande e, cosa più triste, sono stati portati via 18 computer che permettevano alle classi di usare la Lavagna Interattiva Multimediale, attivare la Didattica a Distanza, fornire proposte che in questo momento si possono realizzare solo virtualmente. I computer rubati non sono stati ancora rimpiazzati; alcune associazioni hanno manifestato la volontà di dare una mano alla scuola e speriamo che questa soluzione si concretizzi. Nel frattempo, un modo facile per sostenerla sarebbe quello di raccogliere e donarle i buoni della Coop e della Esselunga, attraverso le specifiche app che permettono di caricare i buoni scegliendo la Scuola Cassinis

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn