I bambini trattati col vaccino-girello non corrono alcun pericolo

Una volta mamma e papà ringraziavano la scienza che permetteva, con una semplice iniezione di vaccino sul braccio, di immunizzare i loro figli da malattie gravi come per esempio il morbillo, la varicella e la poliomielite. Oggi speriamo che questo succeda anche con il Covid.