GIORNALE DI NIGUARDA - CA' GRANDA - BICOCCA - PRATOCENTENARO - ISOLA

Alla Kasa dei Libri e Mic regalano allegria

Alla Kasa dei Libri e Mic regalano allegria

Dal 4 al 17 maggio le sale della Kasa dei Libri saranno ancora più allegre e festose di sempre. Ci si sentirà immersi in un mondo irreale, di fiaba e a creare tale atmosfera saranno i fantastici coloratissimi disegni di Chiara Dattola. Illustratrice di libri e collaboratrice per testate giornalistiche internazionali come Le Monde e Les Échos Chiara Dattola è molto nota e apprezzata all’estero ma, come accade spesso, poco conosciuta in Italia. Ecco il motivo per “Nemo propheta in patria”, il titolo che la Kasa dei Libri ha dato alla mostra che di questa artista presenta una serie di grandi collages ispirati alla Divina Commedia e cento tavole originali di disegni creati per accompagnare storie poetiche e leggere. In occasione della mostra oltre a un incontro dedicato a “Fughe verticali” un libro di poesie di Mario Chiodetti illustrato da Chiara Dattola sono previsti laboratori gratuiti guidati naturalmente dalla stessa artista. Ispirati al volume fuori catalogo “Le paure fanno pace” i laboratori dal titolo “Alla faccia della paura” permetteranno a bambini e adulti di dare un volto alle loro paure utilizzando la tecnica del collage, tagliando, stropicciando e incollando carte colorate. Per informazione e prenotazioni: mostre@lakasadeilibri.it 02.6698901 Di altro genere ma assolutamente da non perdere, visitabile al Mic fino al 26 giugno, “Nella mano di King Kong” la mostra nata dalla collaborazione tra la Cineteca Milano e la famiglia di Carlo Rambaldi, uno dei più grandi creatori di esseri fantastici in campo cinematografico scomparso nel 2012, tre volte Premio Oscar per i migliori effetti speciali. Tra le sue più note creazioni Alien nel 1980, E.T. L’extraterrestre di Steven Spielberg nel 1983 e naturalmente King Kong il gigantesco gorilla alto 13 metri cui il Mic dedica la mostra. La visita a questa mostra è un viaggio fantastico attraverso le sale del Museo alla scoperta di progetti, disegni, video d’epoca, foto, materiali e strumenti di lavoro ma anche di segreti e aneddoti che si celano dietro la costruzione del gorilla, la straordinaria creatura di Rambaldi protagonista indimenticabile di “King Kong” il celebre film del 1976 che rimane ancora oggi nell’immaginario collettivo e nella storia del cinema. Un’occasione unica per conoscere la genialità di Carlo Rambaldi e avvicinarci al mondo degli effetti meccatronici, ormai superati dalle odierne tecniche digitali. Per informazioni telefonare al 0287242114 www.cinetecamilano.it

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn