GIORNALE DI NIGUARDA - CA' GRANDA - BICOCCA - PRATOCENTENARO - ISOLA

Nei quartieri del Municipio 9 arriva il cinema sotto le stelle

Per alcune sere di agosto e settembre alcune piazze o strade dei quartieri del Municipio 9 diventeranno luoghi di incontro di appassionati della settima arte che armati di cuscino potranno assistere alla proiezione di film tra i più interessanti e particolare degli ultimi anni. I film proposti, adatti ai più grandi e ai più giovani, scelti con un occhio di riguardo alle culture del mondo e alle comunità straniere presenti nei diversi quartieri fanno parte di “Vicini di cinema” una rassegna a cura del Municipio 9 in collaborazione con Cinevan, associazione culturale formata da videomaker, fotografi ed esperti di comunicazione che insieme ad amministrazioni locali e istituzioni porta il cinema in spazi aperti creando nuove occasioni di cultura e di socialità. L’iniziativa, itinerante e gratuita, si avvale inoltre del supporto di Nuovo Armenia il cinema situato nel cuore di Dergano che promuove la cinematografia, in Italia conosciuta pochissimo, di Africa, Asia e America latina. Ed ecco la programmazione:

Il 1° agosto in via Toce, quartiere Isola, si potrà assistere a “Figli” un film tratto da un monologo di Mattia Torre, interpretato da Valerio Mastandrea e Paola Cortellesi, mentre il giorno successivo, sempre nella stessa via, è in programma la commedia “Un divano a Tunisi”, vincitore del Premio del pubblico alla mostra del cinema di Venezia 2019.

Il 7 e l’8 settembre, in piazza Gasparri, quartiere Comasina, saranno proiettati rispettivamente “Lunana, il villaggio alla fine del mondo”, candidato al Premio Oscar Miglior Film Internazionale 2022 e ” Farewell, Una bugia buona”.

L’iniziativa si chiude il 14 e 15 settembre alla Bicocca – Collina dei Ciliegi in viale Sarca – con la proiezione della fantastica commedia musicale “Yesterday” e “Il gioco del destino e della fantasia” film vincitore dell’Orso d’Argento, gran premio della giuria al 71° Festival di Berlino.

Una proposta interessante non solo per conoscere bellissimi film ma anche per scoprire o riscoprire il valore delle relazioni di vicinato, rinforzare legami sociali o crearne di nuovi.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn