GIORNALE DI NIGUARDA - CA' GRANDA - BICOCCA - PRATOCENTENARO - ISOLA

Scritte contro la Lega sui muri di via Bellerio

Scritte contro la Lega sui muri di via Bellerio

Nella notte del 7 gennaio sono comparse delle scritte, fatte con bombolette spray rosse e nere, contro la Lega sui muri esterni della sede di via Bellerio. Nessuno ha visto nulla, neanche i soldati delll’esercito che presidia il posto ventiquattr’ore al giorno. La denuncia arriva da Paolo Grimoldi, segretario della Lega Lombarda, che ha scritto… Continua a leggere

CasaPound a Sesto: un appello contro il raduno Il Comitato Antifascista al Comune: “No spazi pubblici ai fascisti”

“Chiediamo di non concedere spazi pubblici ai fascisti del terzo millennio”: l’appello ha raccolto in poche ore oltre 2000 adesioni. A lanciarlo il Comitato Antifascista di Sesto San Giovanni, che ha inoltrato richiesta formale al sindaco Di Stefano, al questore Cardona e al prefetto Saccone contro la convention di Casapound prevista il prossimo 18 gennaio.… Continua a leggere

Memoriale della Shoah: quando al Binario 21 si partiva per la morte

Memoriale della Shoah: quando al Binario 21 si partiva per la morte

Esiste, dentro alla Stazione Centrale, un luogo in cui si può ripercorrere una delle pagine più tragiche della storia dell’umanità e riflettere su ciò che durante la Seconda Guerra Mondiale è avvenuto nel cuore della nostra città. È iniziato proprio da qui il terribile viaggio di migliaia di persone innocenti, di religione o appartenenza ebraica,… Continua a leggere

La rivoluzione dei trasporti pubblici è in atto in zona 9. Spostamenti veloci, meno traffico e meno smog

La rivoluzione dei trasporti pubblici è in atto in zona 9. Spostamenti veloci, meno traffico e meno smog

Uno: Lilla fino a Monza. Due: Metrotranvia 7 fino al Quartiere Adriano e poi Cascina Gobba. Tre: Metrotranvia Milano- Limbiate (vedi numero scorso). I nuovi trasporti pubblici metropolitani comporteranno emissioni zero, ridimensioneranno il traffico automobilistico con considerevoli benefici sia per l’ambiente sia per chi vive e lavora in città. Si calcola che solo l’avvio a… Continua a leggere

Al via il Piano Quartieri fortemente voluto da Palazzo Marino. Parte la ristrutturazione delle case comunali nei pressi di Maciachini

Al via il Piano Quartieri fortemente voluto da Palazzo Marino. Parte la ristrutturazione delle case comunali nei pressi di Maciachini

Come abbiamo scritto più volte nei mesi scorsi, il Piano Periferie, termine con il quale si identificano i quartieri lontani dal centro come quelli che costituiscono l’ossatura del nostro Municipio 9, è stato sostituito con il più ambizioso (e costoso) Piano Quartieri. Finalmente questo importante progetto inizia a muovere i primi passi: dopo diverse mozioni… Continua a leggere

Seveso: proseguono i lavori di pulizia e consolidamento dei tratti tombinati

Seveso: proseguono i lavori di pulizia e consolidamento dei tratti tombinati

Si sono conclusi a metà dicembre i lavori di rimozione dei sedimenti nel tratto tombinato del Seveso all’altezza dell’innesto con il canale della Martesana. Si tratta di lavori che vengono eseguiti annualmente per contribuire a contenere il fenomeno delle esondazioni in città e che riguardano in particolare i tratti del percorso sotterraneo del Seveso maggiormente… Continua a leggere

L’ infanzia di un giardino. Come viene vissuta la Biblioteca degli Alberi

L’ infanzia di un giardino. Come viene vissuta la Biblioteca degli Alberi

Inaugurata a fine ottobre, la Biblioteca degli Alberi non è stata mai più lasciata sola. Neanche la prima notte, di pioggia, della sua vita. Con nottambuli e ragazzi a camminarvi dentro, quasi increduli di tutto quello spazio vivente e improvvisamente accessibile senza la minima barriera. E con l’amaca-cesta al centro del cerchio dei salici occupata,… Continua a leggere

DiCaprio a Sala:”Bene 3 milioni di alberi in più a Milano!”

DiCaprio a Sala:”Bene 3 milioni di alberi in più a Milano!”

Il premio Oscar americano Leonardo DiCaprio elogia Milano per il suo programma politico verde: “Più alberi per fermare il cambiamento climatico”. E il sindaco Sala risponde: “Grazie Leo, ti aspettiamo a Milano”. In effetti non capita tutti i giorni che un personaggio popolare in tutto il mondo come Leonardo DiCaprio si esponga pubblicamente per dimostrare… Continua a leggere