GIORNALE DI NIGUARDA - CA' GRANDA - BICOCCA - PRATOCENTENARO - ISOLA

Resilienza al Niguarda, ovvero un cammino verso il sole

Resilienza al Niguarda, ovvero un cammino verso il sole

La professoressa Elisabetta Turano e il professor Marciano Famiglietti hanno realizzato, con la partecipazione dei ragazzi del reparto di pediatria dell’Ospedale di Niguarda, un lavoro riguardante il tema della resilienza, che indica la capacità di un individuo di trasformare eventi difficili e traumatici in punti di forza. Turano, laureata in pedagogia, opera da molti anni… Continua a leggere

Ciccarolo: la start up che viene dal passato

Ciccarolo: la start up che viene dal passato

Si rifà a un mestiere ormai perduto, quello del “ciccarolo”, ossia il raccoglitore di cicche di sigarette in voga nel dopoguerra, che le raccoglieva per recuperare il tabacco, e rivenderle o fumarle. La nuova start up, creata da Sonia Mendes, Stefania Benzorvini e Stefania Balzarotti, consiste nella creazione di un sistema di pulizia, lavorazione e… Continua a leggere

L’Isola, la sua Stecca, il suo pittore Francesco Magli

L’Isola, la sua Stecca, il suo pittore Francesco Magli

Sino al 3 luglio scorso, la nuova Stecca, Incubatore dell’Arte, ha ospitato opere di Francesco Magli in una mostra intitolata “l’Isola: Energia della Rivolta Poetica”. Sono oltre quaranta le opere esposte, compreso un gruppo di totem lignei e colorati tutti coronati da antiche “raganelle”, i primitivi strumenti di legno dal suono gracchiante, con i quali,… Continua a leggere

Luigi Gironi, un lucido testimone del tempo degli scioperi antifascisti alla Pirelli

Luigi Gironi, un lucido testimone del tempo degli scioperi antifascisti alla Pirelli

Il partigiano Luigi Gironi ha consegnato all’archivio della Sezione Anpi “Martiti Niguardesi” un manoscritto contenente la sua testimonianza riguardo gli anni della guerra e ci ha raccontato la sua storia. Luigi nasce il 13.1.1928 a Milano dove vive tutt’ora. Con l’entrata in guerra dell’Italia i due fratelli maggiori vennero mandati al fronte mentre Luigi e… Continua a leggere

Dina Serlenga, figlia di un anarchico, madre di un’Italia giusta

A un incontro organizzato dalla nostra sezione Anpi per presentare un libro dedicato all’anarchico Pino Pinelli sono stata colpita da una coppia di anziani che seguiva concentrata ed emozionata l’evento. Successivamente ho avuto il piacere di conoscerli e di diventare loro amica. Erano Dina Serlenga e suo marito Ernesto Della Torre. Dina mi ha raccontato… Continua a leggere

Da Niguarda a Francoforte i fascisti non cambiano

Da Niguarda a Francoforte i fascisti non cambiano

Ricordiamo tutti, purtroppo, le immagini di Aylan, il bambino siriano morto annegato insieme alla madre e al fratello nel tentativo di raggiungere l’Europa. La drammatica foto ha fatto il giro del mondo ed è diventata il simbolo di una tragedia che l’Europa non riesce a gestire: quella dei migranti che muoiono in mare fuggendo da… Continua a leggere

Alla Kasa dei Libri Montalbano in trenta lingue

Alla Kasa dei Libri Montalbano in trenta lingue

Dal greco al catalano, dal portoghese al romeno, dallo sloveno al cinese: fino al 29 giugno la Kasa dei Libri, in largo De Benedetti 4, rende omaggio al successo internazionale del commissario Montalbano con la mostra “Camilleri a prima vista”, con oltre cento copertine in trenta lingue, curata da Stefano Salis in collaborazione con Salvatore… Continua a leggere