GIORNALE DI NIGUARDA - CA' GRANDA - BICOCCA - PRATOCENTENARO - ISOLA

Riprendiamo! Scade il 14 settembre il termine per partecipare al concorso che, promosso dalla Biblioteca dell’Università Milano-Bicocca, giunge quest’anno alla sua terza edizione con una novità. Per la prima volta infatti, oltre a coinvolgere la comunità dell’ateneo, studenti, docenti e personale tecnico-amministrativo, oggi il concorso si apre all’intera cittadinanza con l’obiettivo – come spiega Maurizio di Girolamo direttore della stessa Biblioteca – di “raccogliere testimonianze, suggestioni ed emozioni di tutti coloro che un luogo come Bicocca lo vivono quotidianamente”. “Fuori dal tempo”, questo è il tema sul quale quest’anno sono stati invitati a mettersi alla prova appassionati aspiranti scrittori pronti alla sfida, un tema particolarmente sentito e coinvolgente che permette di dar voce alle storie, agli stati d’animo, ai sentimenti e alle speranze che hanno accompagnato tutti noi per tutto il lungo e drammatico periodo del lockdown.. “Il 2020 – spiega infatti ancora Maurizio di Girolamo

Riprendiamo! Scade il 14 settembre il termine per partecipare al concorso che, promosso dalla Biblioteca dell’Università Milano-Bicocca, giunge quest’anno alla sua terza edizione con una novità. Per la prima volta infatti, oltre a coinvolgere la comunità dell’ateneo, studenti, docenti e personale tecnico-amministrativo, oggi il concorso si apre all’intera cittadinanza con l’obiettivo – come spiega Maurizio di Girolamo direttore della stessa Biblioteca – di “raccogliere testimonianze, suggestioni ed emozioni di tutti coloro che un luogo come Bicocca lo vivono quotidianamente”. “Fuori dal tempo”, questo è il tema sul quale quest’anno sono stati invitati a mettersi alla prova appassionati aspiranti scrittori pronti alla sfida, un tema particolarmente sentito e coinvolgente che permette di dar voce alle storie, agli stati d’animo, ai sentimenti e alle speranze che hanno accompagnato tutti noi per tutto il lungo e drammatico periodo del lockdown.. “Il 2020 – spiega infatti ancora Maurizio di Girolamo

Tutto vero! Parecchi di noi ci siamo allontanati dalla Zona, dal Parco Nord, dal Lago Niguarda. Abbiamo negli occhi la distesa blu dei nostri mari, dei nostri laghi. Abbiamo negli occhi la distesa verde dei nostri boschi, il grigio/bianco delle nostre montagne rocciose, del Monte Bianco o delle Dolomiti (vedi foto). Non par vero, ma… Continua a leggere

Di noi al Parco Nord

Di noi al Parco Nord

Non so se fate parte degli accaniti frequentatori del nostro Parco da sempre, ma se non lo siete vi racconto come vanno le cose da qualche settimana a questa parte. Eravamo pronti a gustarci un’altra delle belle primavere del Parco, piene di fiori, di canti di uccelli, di strilli di bambini, ma una botta feroce… Continua a leggere

Che tempi grami!

Che tempi grami!

Ci siamo lasciati tre mesi fa, improvvisamente, senza immaginare ciò che sarebbe successo. Sono stati tre mesi di dolore per tante famiglie, di sofferenza profonda, da incubo continuo. Ora siamo come sospesi in aria, un pensiero al passato e uno al futuro, senza alcuna certezza. Ci ritroviamo a camminare al Parco con le gambe pesanti,… Continua a leggere

Sorprese al Parco Nord

Sorprese al Parco Nord

In questo falso inverno è un piacere camminare, correre, per il nostro Parco. Non solo è un piacere, ma è pure interessante per tanti motivi. Giorni fa è tornato tra noi anche il Cigno reale, dopo aver subito due interventi chirurgici, per una brutta ferita, e la relativa convalescenza a Vanzago. C’era parecchia gente ad… Continua a leggere

La Natura ha premura

La Natura ha premura

Già, anche il secondo decennio è volato via! Ricordate quando aspettavamo il 2000 e non arrivava mai? E adesso, invece, siamo al 2020! Tutto corre, tutto sembra aver fretta, anche la Natura non scherza e ci presenta temperature di primavera in pieno inverno! Volete la prova? Eccovi i Gattici già spuntati sul Salicone (Salix caprea),… Continua a leggere

Anche il 2019 sta finendo…

Anche il 2019 sta finendo…

E,dai, non sembra vero! San Silvestro è ad un tiro di schioppo! No, non preoccupatevi, non intendo riepilogare tutto ciò che è accaduto, anzi, proprio niente. Son più le cose tristi, dolorose che quelle allegre, piacevoli e non sarebbe un bilancio positivo. Terremo nel nostro cuore tutti i dolori, li culleremo silenziosamente, li ripenseremo nel… Continua a leggere

Il re del Lago Niguarda

Il re del Lago Niguarda

Il Lago Niguarda si riempì d’acqua, arrivarono i primi abitanti, di giorno in giorno aumentarono le specie, dai Germani reali alle Gallinelle d’acqua, dalle Tartarughe alle Rane, dalle Zanzare alle Libellule, dalle Cornacchie ai Gabbiani, ai Pesci. Insomma mancava solo il re dei laghi, il Cigno reale! Arrivò una bellissima coppia bianca che viaggiava sull’acqua… Continua a leggere