GIORNALE DI NIGUARDA - CA' GRANDA - BICOCCA - PRATOCENTENARO - ISOLA

Il governo di Draghi, dopo quello di Conte, per vincere la pandemia e salvare il Paese

Il governo di Draghi, dopo quello di Conte, per vincere la pandemia e salvare il Paese

Mentre scrivo è in corso il tentativo di Mario Draghi di formare un nuovo governo dopo la crisi incomprensibile che è stata aperta in maniera irresponsabile e ha portato alle dimissioni di Giuseppe Conte. Una crisi assurda, aperta in piena pandemia mentre ogni energia avrebbe dovuto essere finalizzata a risolvere i problemi sanitari, economici e… Continua a leggere

L’impatto dell’economia circolare sulla nostra quotidianità

L’impatto dell’economia circolare sulla nostra quotidianità

Cambiare il modello economico che guida le nostre società, per individuarne uno più rispettoso dell’ambiente e dell’uomo è una vera necessità che ha delle ripercussioni sulla nostra vita quotidiana? Senza dubbio sì. È sempre più urgente un dirompente e radicale cambio di rotta perché il modello su cui ci siamo basati fino ad ora ha… Continua a leggere

La legge di bilancio stanzia 40 miliardi a sostegno di economia, lavoro, sanità e bisognosi

La legge di bilancio stanzia 40 miliardi a sostegno di economia, lavoro, sanità e bisognosi

Le polemiche politiche che hanno occupato buona parte delle cronache di queste settimane non solo appaiono distanti anni luce dalla realtà e da un Paese che sta affrontando la triplice emergenza sanitaria, sociale ed economica che il Covid ha prodotto in tutto il mondo, ma hanno anche fatto passare in secondo piano i contenuti della… Continua a leggere

Cosa sta facendo il Comune per il ritorno in sicurezza della scuola superiore in presenza?

Cosa sta facendo il Comune per il ritorno in sicurezza della scuola superiore in presenza?

Èbene che studenti e studentesse delle scuole superiori tornino a scuola in presenza? Direi proprio di sì e devono farlo in sicurezza. È per questo che, come Città Metropolitana di Milano e Agenzia del Trasporto Pubblico Locale – Tpl – (che coordina le Aziende di trasporto su gomma del cosiddetto hinterland – oltre che di… Continua a leggere

Il 2020 che non potevamo aspettarci, il 2021 in cui rinnoveremo Milano

Il 2020 che non potevamo aspettarci, il 2021 in cui rinnoveremo Milano

Il 2020 è l’anno che non ci saremmo mai aspettati, un anno che chiede di imparare a convivere con il virus e di ripensare la nostra città conoscendo questa situazione di fragilità. La salute esige il cambiamento e dobbiamo adattare il nostro modo di vivere, di muoverci, di incontrare le persone alle nuove condizioni imposte… Continua a leggere

“… e che la durezza dei tempi non ci faccia perdere la tenerezza dei nostri cuori”

“… e che la durezza dei tempi non ci faccia perdere la tenerezza dei nostri cuori”

Eccomi qui a scrivere l’ultimo articolo di questo 2020, che possiamo decisamente definire un anno estremamente drammatico, che ci ha posto davanti a un’emergenza sanitaria che sta diventando anche crisi economica, con forti conseguenze sulla tenuta sociale ma anche psicologica di ciascuno di noi. In questa situazione, come Comune di Milano, abbiamo cercato, con serietà,… Continua a leggere

Dopo un 2020 terribile che ci ha trasformato in peggio la vita, un 2021 per far ripartire in modo nuovo la nostra socialità

Dopo un 2020 terribile che ci ha trasformato in peggio la vita, un 2021 per far ripartire in modo nuovo la nostra socialità

Sta per finire un anno terribile, segnato dal Covid che ha trasformato le nostre vite, le nostre abitudini e, soprattutto, messo in discussione tante certezze. Ci siamo trovati indifesi di fronte a una epidemia che sembrava impossibile, senza vaccini e soprattutto senza cure. Per combattere questo virus e salvaguardare le persone più fragili abbiamo dovuto… Continua a leggere

Nuovi interventi concreti del Comune di Milano per contrastare la pandemia

Nuovi interventi concreti del Comune di Milano per contrastare la pandemia

Ci eravamo lasciati lo scorso mese, mentre stava per essere approvata la proroga dello stato d’emergenza fino al 31 gennaio 2021 e ora sto scrivendo a ridosso della definizione della nostra regione come zona rossa, ad alto rischio. Non voglio soffermarmi su come la Regione Lombardia, a guida leghista abbia affrontato l’emergenza sanitaria da Covid19¸… Continua a leggere