GIORNALE DI NIGUARDA - CA' GRANDA - BICOCCA - PRATOCENTENARO - ISOLA

Ecobonus nell’edilizia e rinnovo del CdA di Abitare

Ecobonus nell’edilizia e rinnovo del CdA di Abitare

Ovvero come migliorare la qualità delle case in cooperativa Uso spesso questo spazio per raccontare le leggi più importanti che vengono approvate. Credo però sia anche utile, quando è possibile, rendere conto dei risultati che si sono ottenuti grazie a quelle leggi. In questi giorni il Servizio studi della Camera in collaborazione con il Cresme… Continua a leggere

Le primarie del Pd, ovvero un evento che interessa la nostra democrazia

Le primarie del Pd, ovvero un evento che interessa la nostra democrazia

Le primarie del Pd per scegliere il proprio segretario non sono un fatto privato, che riguarda solo solo gli iscritti o gli elettori del partito ma, al contrario, un evento che interessa la nostra democrazia. Si può non essere d’accordo o non condividere l’idea di mettere nelle mani degli elettori la scelta dei candidati sindaci… Continua a leggere

Il Parlamento ha approvato la prima legge nazionale contro la povertà

Il Parlamento ha approvato la prima legge nazionale contro la povertà

Le statistiche più recenti raccontano della presenza, nel nostro Paese, di circa un milione e mezzo di famiglie, quattro milioni e mezzo di persone, che sono sotto la soglia della povertà. Sono persone che non riescono ad accedere al cosiddetto paniere delle cose necessarie per assicurare una vita dignitosa. Gli interventi per aiutare queste persone… Continua a leggere

Che cosa ci insegnano le vertenze dei tassisti e degli ambulanti?

Che cosa ci insegnano le vertenze dei tassisti e degli ambulanti?

In queste settimane, durante la discussione sul decreto Milleproroghe, in tante città, sono state organizzate diverse manifestazioni, scioperi e mobilitazioni da parte di alcune categorie, in particolare tassisti e ambulanti. Per quanto riguarda i taxi il blocco del servizio durato due o tre giorni ha spesso penalizzato cittadini e città. I media si sono molto… Continua a leggere

Ecco cosa l’Antimafia propone di fare contro le infiltrazioni criminali nel gioco

Ecco cosa l’Antimafia propone di fare contro le infiltrazioni criminali nel gioco

Il Senato ha approvato in via definitiva la risoluzione, a mia prima firma, che fa propri i contenuti della Relazione della Commissione Parlamentare Antimafia sulle infiltrazioni mafiose e criminali nel gioco lecito e illecito. Questo documento – che ha avuto il contributo del gruppo di lavoro e dei consulenti della Commissione Antimafia, di studiosi e… Continua a leggere

L’episodio del terrorista ucciso a Sesto dimostra che le nostre forze dell’ordine sono capaci di prevenire e stroncare gli attentati

L’episodio del terrorista ucciso a Sesto dimostra che le nostre forze dell’ordine sono capaci di prevenire e stroncare gli attentati

La fine del 2016 e l’inizio del 2017 sono stati segnati da tragici attentati che hanno colpito Berlino e le città turche seminando morte, dolore e paure. Questa volta abbiamo sentito ancora più vicino il pericolo terrorista. Vicino a noi è stato catturato e ucciso l’attentatore di Berlino. Due agenti l’hanno fermato in piena notte… Continua a leggere

Dopo la bocciatura al referendum un primo bilancio di tre anni del governo Renzi

Dopo la bocciatura al referendum un primo bilancio di tre anni del governo Renzi

Quando questo articolo sarà pubblicato il governo presieduto da Matteo Renzi avrà terminato, dopo oltre mille giorni, il suo lavoro. Con coerenza, dopo la vittoria del No al referendum, il presidente del Consiglio ha presentato le dimissioni essendo stato quello di riformare la costituzione uno degli obbiettivi fondanti del suo governo e dell’intera legislatura. Non… Continua a leggere

Quella che il Parlamento si sta preparando a discutere è una legge finanziaria importante per la vita di tante persone, ma anche per il futuro del Paese

Quella che il Parlamento si sta preparando a discutere è una legge finanziaria importante per la vita di tante persone, ma anche per il futuro del Paese

C’è, prima di tutto, la necessità di far fronte ai bisogni che i tremendi terremoti in centro Italia hanno creato: da subito quella di assistere le popolazioni colpite garantendo loro un tetto, quella di creare le condizioni per la rapida ricostruzione degli edifici pubblici e privati e delle attività produttive, ma anche quella di prevedere… Continua a leggere