GIORNALE DI NIGUARDA - CA' GRANDA - BICOCCA - PRATOCENTENARO - ISOLA

Procedimento disciplinare nei rapporti di lavoro: procedura e difese

Procedimento disciplinare nei rapporti di lavoro: procedura e difese

Il datore di lavoro può nell’ambito del rapporto di lavoro e nel rispetto delle norme vigenti, del Ccnl e del codice disciplinare se esistente, applicare sanzioni a carico dei lavoratori dipendenti che si siano resi responsabili di condotte rilevanti ai fini disciplinari: dalla minima, l’ammonimento verbale, alla massima, il licenziamento. Qualora le procedure previste dalla… Continua a leggere

La successione legittima

La successione legittima

Nello scorso articolo abbiamo visto come attraverso il testamento sia possibile disporre dei propri beni per il tempo in cui si avrà cessato di vivere. Accanto a quest’eventualità il legislatore ha previsto l’ipotesi in cui il singolo non abbia disposto, in tutto o in parte, dei suoi beni; si tratta della successione legittima, ove “legittima”… Continua a leggere

L’importanza del testamento

L’importanza del testamento

La fine vita dell’individuo determina il sorgere dell’esigenza che il suo patrimonio non rimanga privo di un titolare: questo per evitare diatribe familiari, sociali e la pericolosa precarietà di tutti i rapporti giuridici successivi al decesso. Gli interessi da considerare sono molteplici e investono differenti soggetti: primo fra tutti l’ereditando, impensierito dalla sorte dei suoi… Continua a leggere

I rapporti patrimoniali nella separazione e nel divorzio dopo le recenti pronunce della Cassazione

I rapporti patrimoniali nella separazione e nel divorzio dopo le recenti pronunce della Cassazione

Due recenti sentenze della Cassazione hanno richiamato l’attenzione dei media sul tema dell’assegno di mantenimento in caso di divorzio e separazione. Con la rivoluzionaria sentenza n. 11504 del 10 maggio, i Giudici si sono pronunciati sulla determinazione dell’assegno divorzile; con la successiva, la n. 12196 del 16 maggio, sono stati definiti i criteri di rideterminazione… Continua a leggere

Regolamento condominiale: quando è obbligatorio e cosa può contenere

Regolamento condominiale: quando è obbligatorio e cosa può contenere

Il copioso contenzioso condominiale che ogni anno investe i Tribunali italiani, solo parzialmente diminuito con l’introduzione della mediazione obbligatoria, conferma che vivere in condominio non sempre è cosa facile. Lo strumento per assicurare l’ordine e prevenire l’insorgere di controversie è senz’altro un buon regolamento condominiale, la cui corretta redazione ed applicazione, risulta di notevole efficacia.… Continua a leggere

Chi può andare in pensione con meno di 15 anni di contributi?

Chi può andare in pensione con meno di 15 anni di contributi?

Con l’entrata in vigore della così detta Legge Fornero, il diritto alla pensione di vecchiaia è subordinato alla presenza di un’anzianità contributiva minima pari a 20 anni. In deroga a tale previsione, fermo il raggiungimento dell’età anagrafica prevista per la generalità dei lavoratori, possono ancora beneficiare del requisito minimo contributivo quindicennale alcune categorie di lavoratori… Continua a leggere

Contratti e servizi non richiesti di luce e gas: come difendersi

Contratti e servizi non richiesti di luce e gas: come difendersi

Dall’avvento del mercato libero dell’energia elettrica e del gas, i fornitori in regime di concorrenza cercano di proporre offerte commerciali, volte ad acquisire nuova clientela. Può però capitare di trovarsi coinvolti nell’attivazione di un contratto mai richiesto di cui si scopre l’esistenza solo con il ricevimento di una lettera di “benvenuto”, di una fattura o,… Continua a leggere