GIORNALE DI NIGUARDA - CA' GRANDA - BICOCCA - PRATOCENTENARO - ISOLA

L’Inter campione 1979-80 nel ricordo del sergente di ferro

L’Inter campione 1979-80 nel ricordo del sergente di ferro

Lo scorso 5 novembre al Bootleg Pub di via Salutati si sono ritrovati ex giocatori e tifosi nerazzurri per ricordare lo scudetto 1979-80 nel segno di Eugenio Bersellini. Il campionato 1979- 80, l’ultimo disputato con squadre composte da soli calciatori italiani, vide il trionfo dell’Inter allenata da Eugenio Bersellini. Ben nove anni dopo l’ultimo scudetto… Continua a leggere

Dialogo tra i massimi sistemi: il campionato 2018/19

Dialogo tra i massimi sistemi: il campionato 2018/19

L: Allora, caro collega milanista, presentiamo la stagione di Inter e Milan? M: Non so se facciamo bene: l’anno scorso avevamo intitolato il nostro primo pezzo stagionale “Milano c’è”, sottintendendo per la lotta allo scudetto, e poi la realtà ci ha clamorosamente sbugiardato… L: Be’, il Maestro Brera diceva che i pronostici si fanno per… Continua a leggere

Le venti finali dei Campionati del mondo

Le venti finali dei Campionati del mondo

Domenica 15 luglio a Mosca si disputerà la finale del ventunesimo campionato del mondo di calcio. In attesa di scoprire quali saranno i nuovi campioni ecco i tabellini delle venti finali precedenti. 1930 – Montevideo (Uruguay) 30 luglio Uruguay-Argentina 4-2 Uruguay: Ballestrero, Nasazzi, Mascheroni, Andrade, Fernandez, Gestido, Dorado, Scarone, Castro, Cea, Iriarte. Argentina: Botasso, Della… Continua a leggere

Juventus-Napoli, campionato 1974-75

Juventus-Napoli, campionato 1974-75

Quest’anno, tutti gli appassionati di calcio (tranne gli juventini) sperano che lo sprint tra i bianconeri e il Napoli arrivi fino all’ultima giornata, e magari anche oltre… Può sembrare strano, ma nella lunga storia del campionato italiano questa sfida-scudetto ha due soli precedenti. Il secondo nel 1986-87, quando il Napoli di Maradona vinse il titolo… Continua a leggere

La Giornata della Memoria nel calcio Seconda parte: Vycpàlek, da Dachau allo scudetto

La Giornata della Memoria nel calcio Seconda parte: Vycpàlek, da Dachau allo scudetto

Imeno giovani dei nostri lettori ricorderanno sicuramente Cestmír Vycpálek, l’allenatore che portò la Juventus a vincere due scudetti consecutivi (1971- 72 e 1972-73), guidandola anche nella finale di Coppa Campioni 1973 (persa con onore contro la splendida Ajax di Johann Cruijff per 0-1) e nell’Intercontinentale giocata a Roma contro l’Independiente. Quasi tutti sanno che Vycpálek,… Continua a leggere