GIORNALE DI NIGUARDA - CA' GRANDA - BICOCCA - PRATOCENTENARO - ISOLA

Le panchine a colori

Le panchine a colori

Nel giardino della Scuola Secondaria di I grado “Tommaseo”, in p.le Istria, nel 2019 sono state dipinte, di vari colori, le panchine che si vedono nella foto. In questa scuola sono ben 214 i ragazzi e le ragazze che seguono le lezioni. Questo è stato un bel progetto di riqualificazione di alcuni spazi scolastici grazie… Continua a leggere

Il glicine di via De Angelis

Il glicine di via De Angelis

In una via di Niguarda spicca un glicine che, ogni primavera, – tra marzo e aprile – attira l’attenzione di chi passa di lì oppure abita in quella via (foto 1). Anche in via De Gasperis ne esiste un altro ma questo è il più bello! Il glicine, molto profumato, ha origini orientali e nel… Continua a leggere

Le code dovunque…

Le code dovunque…

In questo lungo periodo che stiamo vivendo con il covid 19 si è notato che in ogni luogo (per comprare un giornale o una rivista), anche all’edicola, come si nota nella foto in p.le Lagosta, bisogna attendere in coda alla giusta distanza tra una persona e l’altra! In questa immagine, però, si evince la “vedovella”,… Continua a leggere

Passato e Presente

Passato e Presente

Le case di ringhiera sono nate a Milano nel Novecento come residenze popolari con ballatoio e bagno esterno per ogni piano. Ospitavano il ceto operaio e gli appartamenti erano di circa 45-50 mq. Oggi, secondo una caratteristica meneghina, molti appartamenti sono stati ristrutturati e sono molto belli da vedere. Nelle foto si può notare la… Continua a leggere

Biancoshock e il frigo Smog

Biancoshock e il frigo Smog

L’artista milanese 38enne Biancoshock da anni lavora in 27 paesi su performance e installazioni legate all’attualità e, in città, ha trasformato tre cabinotti elettrici in altrettanti frigoriferi con cartoline della città inquinata. Lui dice che: “L’opera pubblica deve stupire”. Continua a leggere

La pianta dei cachi in Villa Clerici

La pianta dei cachi in Villa Clerici

Nell’antico cortile d’onore con giardini all’italiana, in via Terruggia, la Villa Clerici ospita questa bellissima e ricca pianta di cachi che colora la giornata di dicembre. Dal 1927 la villa è sede della Casa di Redenzione Sociale fondata dai Padri Paolini. Fu costruita nel 1722-1733 da progetto di Francesco Croce. Il periodo di massimo splendore,… Continua a leggere

Il “Totem” 336 di viale Sarca

Il “Totem” 336 di viale Sarca

Dove, una volta, c’era l’ingresso della Breda sono rimasti i due muri ai lati e uno è diventato il “totem” colorato che ravviva il luogo. (foto 1) Qui molti edifici sono sorti e il posto è come una sorta di nuova via con l’Albergo degli Arcimboldi e centri di osteopatia e tanto altro (foto 2).… Continua a leggere