GIORNALE DI NIGUARDA - CA' GRANDA - BICOCCA - PRATOCENTENARO - ISOLA

Manto stradale pericoloso a Niguarda

Manto stradale pericoloso a Niguarda

Ancora una volta va segnalata la notevole pericolosità del manto stradale a grossi buchi e gobbe attorno alle rotaie nell’attraversamento di viale Ca’ Granda -via De Gasperis e via Valfurva (come da foto) perché, ad oggi, la situazione è assai peggiorata per chi passa con un mezzo o a piedi. Molte persone, soprattutto anziane, ci… Continua a leggere

Le centraline come opere d’arte

Le centraline come opere d’arte

Le centraline di controllo dei semafori, da tempo, sono diventate le tele di diversi artisti urbani e giovani talenti. Nella nostra zona ne abbiamo già ammirate molte, sono più di 200, che trasformano il grigiore milanese in galleria metropolitana a cielo aperto. Quella che mostriamo (davanti e dietro) si trova davanti al Cimitero Monumentale, quasi… Continua a leggere

Recup, il mercatino dei volontari

Recup, il mercatino dei volontari

Da una bella idea di Rebecca, una ragazza volonterosa, al mercato di viale Papiniano da due anni si è formato Il Recup e, da un po’, anche al nostro mercato del giovedì in via Val Maira troviamo i volontari. Sono presenti in 5 mercati su 87 settimanali a Milano. Le foto mostrano alcuni componenti il… Continua a leggere

Concerto di Natale a Pratocentenaro

Ecco quanto è stato realizzato con bravura, attenzione, dedizione dai tanti allievi della scuola parrocchiale di Pratocentenaro (dall’asilo alle elementari circa 400) la sera dell’11 dicembre presso la parrocchia vicina alla scuola. Non solo i familiari degli alunni erano presenti ma tanti della nostra zona, abbiamo ascoltato poesie e canzoni dedicate al Santo Natale. Decisamente… Continua a leggere

Villa Bicocca degli Arcimboldi

Villa Bicocca degli Arcimboldi

Situata in viale Sarca 214, è un villino nobiliare costruito nella seconda metà del XV secolo come dimora di campagna degli Arcimboldi. Dopo l’estinzione degli stessi (1732) passò agli Arconati, poi ai Busca e ai Sormani. Nel Novecento venne restaurata e, dal 1918, è proprietà del gruppo Pirelli. Poiché contiene molto da vedere e, soprattutto,… Continua a leggere

La torre di guardia di Affori

La torre di guardia di Affori

Affori nel 1346 era un antico ducato e, dell’antico abitato, rimangono tracce medievali e rinascimentali. Come la torre di guardia in via Osculati (1300) che faceva parte del complesso dell’antica chiesa di Santa Giustina e che ora quasi non si nota, perché inglobata nelle attuali abitazioni. L’area, all’epoca, era prevalentemente agricola con numerose cascine e… Continua a leggere